Esercito Italiano

L’ASSOCIAZIONE MARTYR LIEUTENENT COLONEL SOBHI AL AKOURY IN VISITA AL CONTIGENTE NAZIONALE A SHAMA

La scorsa settimana , circa 60 tra bambini e adolescenti tra i 7 e 18 anni, orfani dell’Associazione “Martyr Lieutenent Colonel Sobhi Al Akoury” sono stati ospitati presso la base di Shama nel Sud del Libano, sede del Contigente Nazionale. L’ ufficiale rimase ucciso nel 2007 durante la battaglia di Nahr El Bared, una località a Nord del Libano nei pressi di Tripoli, teatro di 105 giorni di durissimi scontri che videro le forze arabe libanesi affrontare alcune cellule terroristiche rifugiatesi all’ interno del campo profughi della zona.

Organizzazione no profit, l’Associazione fu fondata a Beirut nel 2008 dalla vedova del martire con il supporto delle forze armate libanesi, per dare accoglienza agli orfani dei militari libanesi ed organizzare eventi di beneficenza e attività ricreative rivolte all’infanzia. L’ incontro del 11 luglio è stato presenziato dal comandante del Sector West e dal comandante del CSSBN colonnello Mario Stefano Riva, dal comandante delle forze armate libanesi schierate nel settore a Sud del fiume Litani, generale Charbel Abou Khalil, e dal comandante della 5° brigata dell’esercito, generale Afif Saleh. ( (Fonte Difesa on Line Articolo completo a questo Link )